• Dove siamo
  • Via Circonvallazione, 9 - Valduggia (VC)

Ruote idrauliche da sotto

Le ruote possono ancora rivoluzionare la storia

È stata l’invenzione della ruota a dare il via alla prima grande evoluzione del genere umano.
Con le sue ruote idrauliche Mill Green porta avanti la sua ‘moderna rivoluzione’ nell'ambito delle fonti rinnovabili di energia.
Progetta e realizza, interamente al suo interno, piccoli impianti idroelettrici completi chiavi in mano.

Ruote da sotto (Undershot)

Descrizione

E’ l’unica tecnologia che può trasformare salti di altezza limitata in energia permettendo rendimenti fino al 50% a cui si devono aggiungere i rendimenti procurati dalle trasmissioni, dal generatore e dalle parti elettriche.
Queste ruote sono più adatte ai flussi poco profondi in pianura tanto che, un tempo, sul Po funzionavano dei mulini natanti. Si trattava di barconi fissi e mobili che venivano spostati e permettevano di macinare là dove attraccavano.
Questa tipologia di ruota richiede sempre limitate opere civili ed è alloggiata nel canale, è dotata di una griglia di sicurezza da 10/15 cm e di un vano per i quadri elettrici. Come tutte le ruote al variare della portata non occorre effettuare regolazioni e produce un rendimento pressoché costante fino al 20% della portata di progetto.
Esistono anche tre varianti di questa ruota che prendono il loro nome da chi le ha progettate: la ruota Poncelet, la ruota Sagebien e la ruota Zuppinger.

Vantaggi

I principali vantaggi per l’utilizzo di queste ruote riguardano il fatto che sono meno costose di altre tipologie, più semplici da costruire e hanno minore impatto ambientale, in quanto non creano grandi modifiche al fiume.

Limiti

Ingombri della ruota e del gruppo di generazione. I limiti delle ruote da sotto riguardano una minore efficienza e generano minor energia.

Adatta a/Ideale per

Le ruote di sotto sono adatte su corsi di bassa pendenza ma di grande portata e presenti in molti vecchi mulini di pianura..

Portata

Da utilizzare in presenza di una portata fino a 2m cubi/sec. per ruota e con salti sotto 1.5 m. È possibile abbinare più ruote.

Una risorsa antica

Piccolo Glossario

Alternatore

macchina che converte l'energia meccanica fornita da un motore, in energia elettrica sotto forma di corrente alternata

Automazione

sistemi di controllo per gestire macchine e processi senza l’intervento diretto di una persona

Bacino di raccolta

Il bacino di raccolta o invaso è una struttura artificiale, che ha lo scopo di contenere una notevole massa d'acqua

By pass

è un ramo di un circuito (generalmente idraulico o elettrico) utilizzato per evitare e passare oltre (bypassare) un apparecchio, un impianto o un dispositivo. Attraverso il bypass si può quindi regolare il flusso (ad esempio di fluido o elettricità) che passa attraverso il ramo principale

Canale

è un alveo a pelo libero, almeno in parte opera dell'uomo, in cui scorre dell'acqua generalmente per utilizzi di irrigazione o come via navigabile

Dislivello geodetico (salto)

è la differenza di altezza fra la superficie libera della sezione di presa dell’acqua e il livello nella sezione del corso d’acqua dove il flusso è restituito

Domotica

è l'applicazione dell'informatica e dell'elettronica alla gestione dell'abitazione

Energia cinetica

è l'energia che possiede un corpo per il movimento che ha o che acquista

Energia Idraulica

è la forza del movimento dell'acqua

Energia potenziale

l'energia potenziale di un oggetto è l'energia che esso possiede a causa della sua posizione o del suo orientamento rispetto a un campo di forze. L'energia idraulica si basa sulla conversione dell'energia potenziale gravitazionale, prodotta dall'acqua in movimento o in caduta da una certa quota, in energia meccanica, e quindi in energia elettrica

EROEI

il ritorno energetico sull'investimento energetico, più noto con la sigla EROEI (o EROI), acronimi dell'inglese Energy Returned On Energy Invested (o Energy Return On Investment), ovvero energia ricavata su energia consumata, è un coefficiente che, riferito a una data fonte di energia, ne indica la sua convenienza in termini di resa energetica

Generatore a magneti permanenti

e un tipo di alternatore che permette la conversione elettromeccanica dell'energia in modo molto efficiente, con rendimenti normalmente prossimi al 100%

Generatore elettrico

è un dispositivo destinato a produrre energia elettrica a partire da una diversa forma di energia

Griglia paratronchi

sistema di protezione della ruota idraulica e dell’intero sistema

Gruppo di moltiplicazione

sistema per aumentare la pressione idraulica dalla pompa al carico di lavoro

GSE

il gestore dei Servizi Energetici .GSE- è garante dello sviluppo sostenibile in Italia, attraverso la promozione delle fonti rinnovabili e dell'efficienza energetica

Inverter

è un apparato elettronico di ingresso/uscita in grado di convertire una corrente continua in ingresso in una corrente alternata in uscita e di variarne i parametri di ampiezza e frequenza

Pale

sono gli elementi che compongono la ruota idraulica

Paratoia

è un sistema regolabile di sbarramento idraulico che viene posto su un corso d'acqua naturale o su un canale per regolarne il deflusso e quindi la portata

Portata

in fluidodinamica la portata è la quantità di fluido che attraversa nell'unità di tempo una sezione di area A

Potenza

Si dice potenza di un componente elettrico il prodotto della sua tensione per la sua corrente. Si misura in watt. Il chilowattora esprime la potenza generata o assorbita in un’ora

Prevalenza manometrica

viene misurata in metri di colonna d'acqua o più semplicemente in metri (altezza). La si può definire come la capacità di una pompa di elevare un certo quantitativo d'acqua ad una determinata altezza

Quadro Elettrico

impianto elettrico, a valle del contatore, con la funzione di alimentare e, nell'eventualità di un guasto o in caso di manutenzione, di scollegare elettricamente una o più utenze ad esso connessa

Rendimento energetico

il rendimento energetico è il valore che indica il rapporto tra la quantità di energia resa e la quantità di energia acquisita

Roggia

canale artificiale di modesta portata impiegato per l'irrigazione e l'alimentazione di mulini o di piccole centrali elettriche

Ruota idraulica

è un dispositivo atto a trasformare l'energia potenziale o cinetica di piccoli corsi d'acqua in energia meccanica in forma di moto rotatorio

Sistema di sollevamento

permette il sollevamento dell’acqua da quote più basse a quote più alte

Spinta idraulica

è la risultante delle forze esercitate da un liquido, per effetto del suo peso, su una superficie di area A

Tep

Il TEP (Tonnellate Equivalenti Petrolio) è un’unità di misura di energia usata soprattutto con riferimento ai bilanci energetici (territoriali o aziendali). Esprime i consumi energetici primari o in usi finali con un’unica unità per ciascun vettore energetico (elettricità, gas, gasolio, etc.). In termini di equivalenze un tep corrisponde a circa 5.300 kWh elettrici, 11.700 kWh termici e 1.200 m3 di gas naturale

Turbolenza

con il termine turbolenza si intende il moto irregolare e apparentemente casuale di un fluido

Un impianto virtuoso

I piccoli impianti idroelettrici realizzati con le  ruote idrauliche Mill Green sono davvero ‘virtuosi perché:

  • utilizzano l’energia pulita dell’acqua che è sostenibile, sicura e infinita
  • con la tecnologia Fish Friendly sono rispettosi dell’ambiente e della fauna ittica e preservano la biodiversità nei canali e nei laghetti
  • risparmiamo CO2 e hanno una resa EROIE tra le più performantik
  • permettono il Controllo Domotico coniugando efficienza, comfort e risparmio di denaro
  • hanno tecnologia a lento movimento e quindi bassa manutenzione